Impianto di riscaldamento

Per la produzione e diffusione di calore è necessario realizzare un ‘Impianto di riscaldamento all’interno degli ambienti

Gli impianti termici possono essere sistemi di diverse tipologie, a secondo del loro ambito di utilizzo: abitazione civile, uffici, centri commerciali  Nel caso in cui il riscaldamento viene erogato dallo stesso dispositivo che può essere utilizzato anche per rinfrescare, umidificare o comunque variare il microclima, si parla di condizionamento o climatizzazione Un buon impianto di riscaldamento è tale se il calore, da un punto di partenza, viene trasferito ad altre zone in modo uniforme e continuo Gli impianti posso essere classificati in base alle seguenti caratteristiche Per tipologia di combustibile: carbone gasolio gas  legna , energia geotermica  elettrica teleriscaldamento Per tipo e dimensioni, se sono impianti autonomi o centralizzati

Per compatibilità con l’ambiente e l’efficienza – valutazione dell’emissioni di CO2 ed il costo totale Contattaci valuteremo insieme a voi quale sono le soluzioni più adatte alle vostre esigente Servizi offerti Progettazione relazioni tecniche Certificato prevenzione incendi VVF Impianti in pressione ISPESL Leggi sul risparmio energetico 10/91 192/05 311/06 Valutazione stato impianto con diagnosi energetica e attestazione(certificazione) energetica Pratiche per la detrazione fiscale del 55%.Impianti elettrici Impianto di riscaldamento climatizzazione Installazione nuovi impianti autonomi e centralizzati Manutenzione e Conduzione (con assunzione terzo responsabile) 

Riparazione perdite gas e acqua Ricerca perdite acqua con apparecchiatura IDROSKOP Scegliere l’impianto di riscaldamento oggi è sempre più difficile, ma se stai progettando casa nuova o sta ristrutturando un’abitazione, desidero condividere con te alcune strategie per fare la scelta giusta, evitando di rimanere al freddo d’inverno e non temendo l’arrivo di bollette più alte della rata del mutuo Scegliere l’impianto di riscaldamento adatto diventa sempre più complesso Il primo con cui finisci a parlare degli impianti di solito è l’impresario che, a seconda di come costruirà la casa e quindi in base al materiale edilizio scelto, inizia a darti le prime direttive, o addirittura a dettare le prime regole

Quando pensi di costruire in legno, o quando ti piace l’idea di sfruttare un mix di nuove tecniche costruttive tipo legno e paglia, ma anche quando utilizzi cemento o costruirai in maniera tradizionale, di sicuro vorrà darti la sua versione dei fatti e ci tiene anche a fare tutti i lavori per una questione di guadagni Più sarà bravo a convincerti che solo lui ha la soluzione a tutti i tuoi problemi, più soldi farà arrivare nelle sue tasche, in tutti i sensi Ma dopo il tecnico, arriva l’artigiano:

Sicuramente il tema sarà l’Impianto di riscaldamento a pavimento e magari ti ritroverai a parlare di come bilanciare Facilmente nel passaggio successivo hai a che fare col tecnico di riferimento, e lì cominciano le danze dei ragionamenti che coinvolgono il riscaldamento radiante, il riscaldamento tradizionale, il riscaldamento al 100% elettrico, il riscaldamento a tutt’aria e tutti i derivati fino ad oggi inventati Anche qui le scelte sono molteplici ed il rischio di farsi affascinare da un qualcosa che poi difficilmente ti porterà a realizzare quell’abitazione che tu sogni di vivere… è sempre più alto impianto di riscaldamento… Tutto bello e interessante ma, se sicuro che sia sufficiente, sicuro che sia la soluzione definitiva?


Link Utili:

Una definizione dell’argomento Assistenza Caldaie Ariston Milano data dalla famosa enciclopedia on line. (Wikipedia)

Lascia un commento